I migliori e i peggiori metodi di suicidio

I migliori e i peggiori metodi di suicidio

Cosa succede quando si arriva ad un punto in cui si decide che non si è interessati a rimanere in vita? Si potrebbe pensare che decidere di ucciderti sia la decisione finale della tua vita. Tuttavia, questa è la prima di molte altre decisioni. Come avviene il decesso? Dove compierlo? Queste sono solo alcune delle cose che saranno in esecuzione sulla vostra mente. In questo articolo, discuteremo i migliori e peggiori metodi di suicidio per aiutarvi a capire meglio.

Che cos’è il suicidio?

È l’atto di togliersi la vita. Secondo gli studi, il suicidio è una delle principali cause di morte in tutto il mondo. Per esempio, in Canada, ogni anno più di 3500 persone muoiono per suicidio.

Segnali di avvertimento e fattori di rischio

La maggior parte dei suicidi sono un mistero e una tragedia. Il suicidio è principalmente il risultato della disperazione. La mancanza di capacità di trovare soluzioni ai problemi o di affrontare le sfide della vita potrebbe indurre le persone a pensare che la fine della loro vita sia l’unica soluzione.

La depressione è una delle ragioni principali per cui le persone si suicidano. Altri sono il dolore cronico, l’abuso di sostanze, i disturbi psichiatrici e la storia familiare.

Qualcuno che è considerato a rischio suicida mostra improvvisi cambiamenti di umore o improvvisi cambiamenti comportamentali. Lui o lei parlerà di sentirsi intrappolati, senza motivo di vivere, di essere un peso per le persone, o in così tanto dolore. Alcuni potrebbero dire che stanno contemplando il suicidio.

La statistica mostra che il suicidio è frequente tra le persone di età compresa tra i 45-54 anni. Inoltre, le donne hanno maggiori probabilità di suicidio rispetto agli uomini.

I migliori e peggiori metodi per il suicidio

Devono essere considerati i seguenti fattori:

  • Tempo – di quale periodo di tempo avrà bisogno il metodo del suicidio per causare la morte?
  • Letalità – qual è la possibilità (0-100%) del metodo che ti uccide?
  • Agonia – la quantità di disagio e dolore che ci si dovrebbe aspettare se si usa un certo metodo. Sono classificati da 0-100 dove 0=nessun disagio/dolore e 100 sono i più disagio/dolore.

In uno studio i metodi sono stati classificati in ordine di letalità. Se state leggendo questo articolo, potete scegliere il metodo che fa per voi. Tuttavia, si noti che se non si riesce ad eseguire bene il metodo, è probabile che ci si faccia ancora del male.

  1. Spararsi un colpo in testa ha una letalità del 99.0%. è probabile che tu muoia in 1.7 minuti.
  2. Il cianuro ha una letalità del 97% e probabilmente morirai in 1.8 minuti.
  3. Gli esplosivi hanno il 96,4% di letalità e morirai in 1,6 minuti.
  4. Essere colpiti da un treno ha una letalità del 96,2% e si rischia di morire in 18 minuti.
  5. Buttarsi da un edificio è letale al 94,4% e si muore in 4,56 minuti.
  6. L’impiccagione è letale all’89,5% e probabilmente morirai in 7 minuti.
  7. Darsi fuoco è letale al 76,5% e si potrebbe morire in 57 minuti.
  8. L’elettrocuzione è letale al 65,5% e si muore entro 2,4 minuti.
  9. L’annegamento sul lago/oceano è letale al 63% e si potrebbe morire in 18,5 minuti.
  10. Il sovradosaggio sui sonniferi è letale al 12% e si muore entro due ore.
  11. Tagliarsi i polsi è letale al 6% e si potrebbe morire dopo 100 minuti.

C’erano altri metodi come affogare in una vasca da bagno, il gas, saltare davanti a un autobus in movimento, tossine domestiche, spararsi al petto, tagliare la gola e pugnalare al petto.  C’è una differenza significativa quando si tratta dei metodi che le femmine scelgono e quelli che le femmine scelgono. Gli uomini tendono a scegliere il più veloce e più letale come il fucile da caccia alla testa, mentre le scelte femminili variano in durata e letalità.

Vale la pena di notare che diversi studi mostrano diversi risultati di mortalità di diversi metodi. La maggior parte dei dati non fornisce informazioni dettagliate su come utilizzare efficacemente qualsiasi metodo, i pro e contro, la possibilità di fallimento, e le dosi e non. Tuttavia, la maggior parte degli studi ha convenuto che l’attaccatura e le armi da fuoco sono i metodi più comuni ed efficaci.

Quale modo si dovrebbe scegliere?

Come avete visto, i metodi di cui sopra possono essere in qualche modo inaffidabili e confusi. Anche se possono causare la morte, ci sono dei rischi. Allora, cosa farai? La morte per il Nembutal si è dimostrata molto efficace quando si tratta di suicidio. Secondo gli studi, se assunto nelle giuste dosi, Nembutal è rapido e letale al 100%. Il Nembutal è un barbiturico che funziona rallentando le attività del cervello e del sistema nervoso centrale.

È possibile prendere Nembutal come una pillola, iniettarlo, o inserire la polvere di Nembutal nell’ano. La pillola è la forma più comune e può essere acquistata online. Tuttavia, è importante guardarsi le spalle quando si acquista questo farmaco. Fare una ricerca adeguata e assicurarsi che si sta acquistando da un fornitore affidabile.

 

Considerazioni conclusive

Decidere i metodi migliori e i metodi verbali può essere confuso. Si può scegliere di andare con la vecchia maniera; suicidio con la propria mano. Tuttavia, questo può essere un po ‘difficile, così come doloroso. Per esempio, saltare dalla cima dell’edificio può essere molto spaventoso. In realtà, si potrebbe non riuscire a morire se l’edificio non è abbastanza alto. Altri metodi suicidi, come il taglio dei polsi, sono altrettanto raccapriccianti e inaffidabili.  Un proiettile nella tua testa si è rivelato un successo dell’80%; il pensiero di essere nel restante 20% è però cupo. Agganciare d’altra parte può causare gravi lesioni al vostro corpo se giudicate male. Questo non è un sito che vorreste che i vostri cari fossero testimoni. Che cosa circa il sovradosaggio sui farmaci da prescrizione? Ciò ha dimostrato di essere molto inaffidabile e la maggior parte delle persone viene salvata quando perde i sensi. Altri vomitano la dose mentre sono incoscienti. Inoltre, è sempre difficile conoscere la quantità che costituisce una dose letale. Come avete visto, il suicidio è un’opzione estremamente sospetta. Il suicidio assistito potrebbe essere l’unico modo sicuro per farlo. L’unico problema è che non è legale nella maggior parte delle nazioni.