Farmaci da iniezione per il suicidio

Farmaci da iniezione per il suicidio

Esistono molti metodi per compiere il suicidio. Provate a digitare su Google “metodi di suicidio”, troverete centinaia di articoli che discutono i metodi più letali, più efficaci e più economici che si possono trovare. Alcuni di cui non avete mai sentito parlare. Tuttavia, i farmaci per l’iniezione suicida sono un modo molto comune che le persone finiscono la loro vita. Continua a leggere per saperne di più su questi farmaci.

Che cos’è il suicidio?

Il suicidio è un argomento molto sensibile di cui non molte persone sono pronte a parlare. E‘ il processo di porre fine alla propria vita. Nonostante la gente non voglia parlarne, è reale e i tassi di suicidio continuano ad aumentare ogni giorno. Infatti, c’è un’enorme possibilità che tu conosca un membro della famiglia, un amico, un collega o un compagno di classe che ha commesso o tentato il suicidio.  Solo per mostrarvi quanto spaventose sono le statistiche sui suicidi; in Canada, circa 3500 canadesi si suicidano ogni anno. Queste morti sono più di persone che perdono la vita in omicidi e incidenti stradali messi insieme.

Alcuni rapidi fatti di suicidio

  • C., circa 500 persone si suicidano ogni anno. Ciò equivale a più di una morte al giorno.
  • Negli ultimi 4,5 decenni e mezzo, i tassi di suicidio sono saliti alle stelle del 60% a livello globale. Il suicidio è ora tra le prime 3 cause di morte tra le persone di età compresa tra i 15-44 anni (sia uomini che donne). Vale la pena di notare che queste cifre escludono i tentativi di suicidio che si verificano 20 volte di più dei suicidi riusciti.
  • Lo stigma legato al suicidio e la possibilità che le morti per suicidio siano chiamate “incidenti”, ma sono suicidi, ha portato a sottovalutare la cifra reale. Il numero di suicidi che si verificano ogni anno potrebbe essere maggiore.

Alcuni esempi di farmaci per l’iniezione suicida

Ci sono diversi farmaci che possono essere usati per il suicidio e somministrati tramite iniezioni. Di seguito sono riportati alcuni di essi:

  • Nembutal – quando si parla di eutanasia o suicidio, il Nembutal è sempre il primo farmaco a cui la maggior parte delle persone pensa. È un farmaco molto efficace e letale che garantisce una morte rapida, pacifica e calma. Come barbiturico, il farmaco funziona sopprimendo il sistema nervoso centrale e l’attività cerebrale. Anche se la forma di pillola è la forma più comune che le persone prendono Nembutal, viene anche in forma liquida che si può iniettare per causare una morte pacifica. Nembutal ha dimostrato di essere il metodo suicida numero uno tra la maggior parte degli esperti di eutanasia. Il suo track record è grande con zero tentativi di suicidio falliti quando sono fatti in una struttura medica sorvegliata.
  • Cianuro di potassio – questo è uno dei farmaci più letali disponibili per il suicidio. In realtà, la sua storia risale a molti anni fa. Durante la seconda guerra mondiale, i soldati nazisti portavano il cianuro sul campo di battaglia con l’obiettivo di suicidarsi nel caso in cui fossero stati catturati dal nemico. Hanno usato il cianuro per uccidersi in modo da poter evitare la tortura o rivelare segreti di guerra al nemico. In forma liquida, è possibile iniettare questo composto al corpo per suicidarsi.
  • Seconal, che è un marchio di Secobarbital, è un altro farmaco da iniezione suicida che si è rivelato letale.

E‘ sicuro utilizzando farmaci da iniezione suicida?

La maggior parte dei farmaci da iniezione suicida sono estremamente letali e, una volta iniettati nel corpo, portano a una morte rapida e indolore. Tuttavia, la sfida principale è trovare un professionista della salute che somministrerà la dose letale di questi farmaci. Dal momento che la maggior parte di loro sono illegali, la maggior parte delle persone per lo più scelgono di farlo da soli. Vale la pena notare che la somministrazione di un farmaco come Nembutal tramite iniezione quando non sei un esperto comporta un sacco di rischi. Molte cose possono andare male durante il processo.

In primo luogo, misurare la dose corretta in una siringa può essere un problema per i dilettanti. Ricordate che l’obiettivo qui è quello di morire in modo che le misurazioni sbagliate possano risultare in un tentativo di suicidio fallito. In aggiunta a questo, dovete assicurarvi di iniettare il farmaco correttamente nella vena. La mancanza della vena invia l’ago ad un muscolo che causerà gravi danni ai tessuti muscolari. A volte, il danno è troppo e i medici non hanno altra scelta che rimuovere completamente quella parte. Inoltre, a causa di scuotimento o movimento a causa del dolore, la vena potrebbe rompersi e il farmaco si riverserà in altre parti che possono causare effetti devastanti pure.

È consigliabile che se non si ottiene l’assistenza di un medico esperto, evitare completamente questo metodo. Tuttavia, se fatto sotto la supervisione di un medico esperto, questo processo è rapido e indolore.

Quanto pagherai per i farmaci per l’iniezione suicida?

Il costo di qualsiasi farmaco, in particolare i barbiturici, varia a seconda della disponibilità e del tipo e della forma di somministrazione. Per esempio, pagherai di più se il tuo pacchetto contiene farmaci extra da assumere con la dose letale. Tuttavia, i prezzi continuano a cambiare a seconda della disponibilità e della domanda.  Per esempio, la stessa quantità di liquido pentobarbital che un tempo veniva venduto per circa 500$ ora costa circa 1500 – 25000$.  Alcuni fattori che portano ad un aumento dei prezzi sono le severe leggi introdotte per limitare l’uso di barbiturici nel suicidio. Questo ha creato una scarsità, aumentando così la domanda e i prezzi, dal momento che meno venditori sono disposti a rischiare lunghi periodi di prigione e pesanti multe per venderti farmaci suicidi.

Quante persone utilizzano i servizi di eutanasia in Svizzera?

La Svizzera è uno dei pochi Paesi in cui il suicidio assistito è legale. Secondo le statistiche nazionali, 187 persone hanno concluso la loro vita con il suicidio assistito. Nel 2015 la cifra è salita a 956 (426 uomini e 539 donne).

I rapporti indicano una tendenza all’aumento del numero di persone in cerca di suicidio assistito.

Dove si possono acquistare i farmaci per l’iniezione suicida?

Acquistare farmaci per l’iniezione suicida? Siete venuti nel posto giusto. Siamo un affidabile negozio online specializzato in farmaci suicidi. Abbiamo solo stock di farmaci di alta qualità che vi garantirà di raggiungere la morte rapida e veloce che desiderate. Contattaci oggi stesso per saperne di più.

Pensieri conclusivi

Se avete intenzione di porre fine alla vostra vita utilizzando farmaci per l’iniezione suicida, è importante assicurarsi di sapere come farlo, il dosaggio corretto e altre misure di sicurezza o si rischia un tentativo di suicidio fallito. Un tentativo di suicidio fallito porta tanta sofferenza sia al sopravvissuto che alla famiglia in generale.